Mission

“Vivere da sportivi: a scuola di Fair-Play” è un’associazione senza scopo di lucro che nasce nel Dicembre 2015 come naturale evoluzione dell’omonimo Comitato Promotore nato nel 2013 con il quale l’organizzazione ha avviato un’azione capillare e mirata per la promozione dei valori etici dello sport attraverso una campagna di comunicazione pluriennale  rivolta ai ragazzi degli istituti superiori di tutta Italia .

L’Associazione promuove la partecipazione dei propri associati alla vita sportiva, attraverso la pratica diretta – competitiva e non -, le esperienze associative e formative, l’organizzazione di eventi e la comunicazione attraverso i media.

L’Associazione sostiene i valori dello sport contro ogni forma di sfruttamento, di alienazione, contro la pratica del doping,  opera per il benessere dei cittadini, per i valori di dignità umana, di uguaglianza, per la tutela dei diritti umani, per la non violenza e solidarietà tra le persone e tra i popoli e coopera con quanti condividono questi principi.

L’Associazione riconosce lo sport come diritto di cittadinanza, come risorsa per l’integrazione, e si impegna alla promozione ed alla diffusione – nello sport ed attraverso lo sport – nella vita sociale, di una cultura del dialogo,  dei diritti, dell’ambiente e della solidarietà promuovendo la funzione educativa dello sport sia nella crescita individuale che nella collettività. Promuove stili di vita attivi incentrati sul movimento. Forma alla condivisione delle scelte in un contesto comunitario che educhi ai principi di partecipazione, corresponsabilità, non violenza ,sostenibilità  e cittadinanza attiva

L’Associazione attraverso l’omonima campagna nazionale  Vivere  da Sportivi promuove la cultura del dialogo e della legalità attraverso lo sport inteso come palestra di vita ed i suoi valori etici  il cui obiettivo è la sensibilizzazione dei giovani delle scuole superiori italiane di II grado , sia statali che paritarie sui valori fondanti della società civile mutuati dallo sport quali il rispetto dell’avversario e delle regole, l’inclusione, l’integrazione, la lotta alle discriminazioni, il gioco di squadra, lo sport come affrancamento da situazioni di criticità fisica e disagio psico-emotivo, lo sport è salute e benessere fisico, lo sport è uno stile sano di vita.

A latere di questa campagna  principale , abbiamo sviluppato altri progetti mirati di sensibilizzazione tra cui “Vivi il mare, rispetta la vita” sulla prevenzione dei rischi in mare e durante l’ attività sportiva  in acqua.

http://www.viveredasportivi.it/vivi-il-mare-rispetta-la-vita/ – Lo sport contro il bullismo

http://www.viveredasportivi.it/lo-sport-contro-il-bullismo/) – il Festival dei Giovani, il Premio fair-play al cinema

http://www.viveredasportivi.it/74-mostra-internazionale-darte-cinematografica-consegna-targa-vivere-sportivi-fair-play-al-cinema-venezia-lido-8-settembre-hotel-excelsior-sala-della-regione/ –  il Premio Ugo Gatti nell’ambito di Milano Internatiional FICTS Festival

http://www.viveredasportivi.it/milano-lassociazione-vivere-sportivi-assegna-premi-vivere-sportivi-scuola-fair-play-premio-ugo-gatti/ – Premio Fair-play al Cinema alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

http://www.viveredasportivi.it/74-mostra-internazionale-darte-cinematografica-consegna-targa-vivere-sportivi-fair-play-al-cinema-venezia-lido-8-settembre-hotel-excelsior-sala-della-regione/