Lo scorso anno: PREMIO 2017 -74^MIAC

Vivere da Sportivi Il fair-play al Cinema  alla 74a  Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Film premiato 2017:  Ex Libris – The New York Public Library “di Frederick Wiseman.                                Viaggio appassionante e rigoroso nelle biblioteche pubbliche di NYC, modello di inclusione e condivisione culturale.                                                                                                                                                            Motivazione della giuria– “per aver saputo tradurre i valori etico- sportivi di inclusione, democrazia e libertà nella reinvenzione cinematografica della vita quotidiana e della lotta culturale in una Istituzione basilare, che sa socializzare il diritto individuale all’informazione e al sapere combattendo ogni discriminazione. Senza conoscenza, non siamo tutti uguali ai blocchi di partenza”.

Trailer    www.youtube.com/watch?v=S0ECWTSAS10

Menzione Speciale 2017Human Flow di Ai Weiwei                                                                                      “Un affresco “insostenibile” sul gigantesco esodo dei giorni nostri e sulla necessità a livello globale di nuove e più corrette regole socioeconomiche. Contributo emotivamente partecipe a una definizione di concetto di libertà non come sopraffazione permanente ma processo egualitario e rispetto reciproco tra nord e sud tra mondo sviluppato e mondo che è stato sottosviluppato”

TRAILER https://www.youtube.com/watch?v=bbLKHz5CHUU

La giuria del Premio Vivere da Sportivi Il fair-play al Cinema  2017

    • Presidente: Roberto Silvestri, critico cinematografico,
    • Francesca Nocerino, giornalista del TG2 responsabile settore cinema,
    • Alvaro Moretti direttore di Leggo,
    • Pierluigi Frassineti, autore e sceneggiatore
    • Katia Rossi, ideatrice del Premio e coordinatrice della Giura per Vivere da Sportivi